Sgosh autunnale

Sgosh autunnale

mercoledì 5 novembre 2014

Stalking

E io che mi faccio sempre un pacco di scrupoli anche solo a decidere se fare una telefonata, sentendomi poi quasi in colpa se una persona non mi risponde al primo tentativo, perché ho paura di disturbare.

17 chiamate un giorno... e ti rispondo a 2.
14 chiamate il giorno dopo... e ti rispondo a 1.
10 chiamate e mi sono veramente rotta, quindi non ti rispondo.
Tutti i giorni dalle 3 alle 15 chiamate. 
Ma possibile che una persona non si renda conto di quando rompe le scatole?
Perché se non ti rispondo, magari sono impegnata. Inutile che provi 10 volte nel giro di 3 minuti. Mi scarichi la batteria e mi innervosisci.

Senza contare che la maggior parte delle chiamate sono fatta in macchina, o mentre fa la spesa, o mentre va a scuola a prendere il figlio, o addirittura mentre cena. Quindi la conversazione si tronca improvvisamente a metà frase con un "ti chiamo tra due minuti, rispondimi eh", perché è in un ingorgo stradale, deve pagare il conto o il figlio strilla perché vuole attenzione. 
Chiamare quando hai cinque minuti tranquilli e dire una frase di senso compiuto, invece di tenermi 25 minuti bloccata mentre tu ti fai i fatti tuoi e la metà delle volte perdi il filo del discorso?

Sono seriamente tentata di gettare il telefono in mare o di denunciarla per stalking. 

4 commenti:

  1. oppure puoi bloccare il numero XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che ho fatto in preda all'esasperazione....

      Elimina
  2. Ma chi è??O__o
    Beh, non esiste proprio-_-'

    RispondiElimina
  3. Forse vuole venderti qualcosa di imperdibile! Paura!!!

    RispondiElimina