Sgosh autunnale

Sgosh autunnale

giovedì 9 dicembre 2010

RELAX IN CASA ELLOUINAUS

Finalmente liberi da lavoro, impegni domestici, pseudo vita sociale, il CdM e la Aus assumono la loro postazione casalinga preferita.

Situazione 1

La Aus prende posizione sul divano, assesta i cuscini, stende le gambe, si infila nel plaid con le maniche (l'acquisto migliore dell'anno) e mentre sorseggia la sua tisana serale comunica al CdM "Comincio a leggere eh".

Il CdM prende posizione sul tavolo della cucina con il suo inseparabile portatile e intanto canta gioiose canzoncine dai testi esaltanti come "La mia ciccina fa tanta puzza, mamma mia come si fa" oppure "Mamma mia che puzza fa la mia ciccina, quanta gente morirà".

La Aus sbuffa e ripete che sta per cominciare a leggere. Il CdM annuisce, ma prima deve finire di cantare il ritornello.

La Aus ha letto a malapena la prima frase che il CdM, dopo aver aperto la pagina di Facebook, inizia a leggerle lo stato di tutti i suoi contatti, ignorando completamente il fatto che se sono contatti in comune può benissimo leggerseli da sola (ammesso che ne abbia voglia) e che se non sono contatti in comune, a dirla tutta, non gliene frega una emerita cippa se tizio si è prodotto nella tal riflessione o caio ha riesumato ricordi d'infanzia per comunicarli a tutti i suoi amici. La Aus sbuffa, ribadisce che sta leggendo e riprende da capo la frase iniziata.

Il CdM comincia a ridere sguaiatamente. La Aus lo ignora. Il CdM ride ancora di più. La Aus lo ignora. ancora di più Il CdM ride e dice "No, ti prego, vieni qui, questo lo devi vedere!". La Aus, sbuffando, ribadisce ancora una volta che stava leggendo e soprattutto che detesta ardentemente i video pubblicati su Facebook, perché se dovesse guardare ogni dannatissimo video condiviso dai suoi contatti allora potrebbe pure lasciare il lavoro, gli amici, ed evitare di fare la spesa per godersi la visione dei video più scemi ed inutili che ci sono in circolazione. Ho già detto che la Aus odia perdere tempo guardandosi i video che girano su Facebook, soprattutto quando finalmente è sul suo divano e potrebbe leggere un po' del suo libro?

Dopo vari minuti di lamentale, la Aus riprende il suo posto avvilita, guardando l'orologio e vedendo che ormai si è fatta ora di andare a dormire.

Situazione 2

La Aus si distende sul letto con il suo libro, pronta a immergersi nella magica atmosfera del suo libro. Il CdM si posiziona di fianco, con il proposito di proseguire anche lui  nella lettura del suo libro ormai pieno di ragnatele. Si sorridono, bacino, e ognuno comincia a leggere.

Trascorrono pochi minuti e il CdM ha già cominciato a ridere. "Oh, senti questa" dice alla Aus scrollandole la spalla. E comincia a leggere non una frase, non un paio di righe, non un paragrafo, no, comincia a leggere praticamente tutto il  libro. La Aus, afflitta, lo interrompe con un "Amore mio, se io volessi leggere il tuo libro, non credi che me lo potresti prestare? Ho imparato a leggere a sei anni, ricordi?". Dopo di che, non riuscendo a fermare l'entusiasmo del CdM, si arrende e opta per un sano pisolino.

Qualcuno sa forse spiegare perché l'anno scorso la Aus ha letto 54 libri e quest'anno non è arrivata nemmeno a 30? 

9 commenti:

  1. la Aus sta perdendo la vista? eheheh

    RispondiElimina
  2. Va assolutamente cambiato il fidanzato!
    SCHERZO!!!!

    RispondiElimina
  3. eh no però!!!!!!!! almeno a casa la tranquillità e il relax devono essere d'obbligo eh!!! ;)

    RispondiElimina
  4. io ti dico solo che sto leggendo lo stesso libro credo da settembre...sono ancora ferma a quello di cui ti avevo parlato nell'altro blog (i giardini d'estate)...600pag, quando vivevo da mia mamma ho finito i primi due libri in una settimana cad, questo sembra infinito!!!!!

    RispondiElimina
  5. da qndo sto cn luca leggo poco..o meglio ci metto una vita a finire un libro..io che ero da un libro ogni 4gg..però cosa vuoi,la sera,qndo andiamo a letto parliamo e poi.........e poi crollo..

    RispondiElimina
  6. La Aus sta perdendo la pazienza... e la tua sorella di sfiga con cui condividi il cervello, ti capisce bene. Sarà per quello che quest'anno non ho letto una fava??? A casa mia non si può leggere, non si può guardare un programma in santa pace... se li facessimo rinchiudere? Insieme magari così si fan compagnia!

    RispondiElimina
  7. @MammaMatta: no, non ce la potrei fare. Troppa fatica ricominciare da capo! ;)

    @StellaSperanza: eh sì, dovrebbero!!

    @Chiaretta: la convivenza uccide la possibilità di leggere insomma.

    @Carrie: ah, l'amour!

    @Libby: guarda, mi informo e vediamo se troviamo qualcuno disposto a prenderseli in coppia!

    RispondiElimina
  8. Spezzo una lancia in favore del CdM: è evidente che lui ama moltissimo l'Aus, al punto di condividere ogni (e dico ogni) cosa con lei. Se non è amore questo...

    RispondiElimina