Sgosh autunnale

Sgosh autunnale

giovedì 17 gennaio 2013

Habemus domus!

Fino a tre mesi fa la mia cucina era così:



E ora invece è così:



Il 19 dicembre abbiamo fatto micie e bagagli e ci siamo trasferite nella nuova dimora. In tempo record oserei dire. In compenso il trasloco sta durando quanto l'intera ristrutturazione, o quasi. 


Sepolti in casa? Dilettanti. In 35 mq siamo riusciti ad accumulare roba che ora non sta nemmeno in 90 + soffitta + la mia vecchia camera a casa dei miei che funge da magazzino + un capanno che ci ha prestato mia nonna. Quintali e quintali di roba. Circondarsi di oggetti per allontanare i problemi come fanno gli accumulatori seriali? Diciamo che un suocero che mi ha procurato detersivi per lavare i pavimenti per i prossimi 30 anni probabilmente ha contribuito in qualche modo. 
In più l'organizzazione è stata forse carente. I primi mesi ho tenuto dei corsi esclusivi per il CdM, dai titoli evocativi quali "Perché inscatolare cose anziché caricarsele in spalla", "Il teletrasporto sarebbe bello, ma non esiste" e "Magliette dei Metallica scolorite, sformate, bucate: che cosa ce ne facciamo?". Il CdM non ha superato l'esame finale, ma è solita vecchia storia: il ragazzo ha la testa, ma non si applica.
Di fatto, lavorando il CdM 7 giorni su 7 e dovendosi dividere tra due diversi lavori part-time, non ha potuto condividere con me la grandi gioie che un trasloco può donare. Le avrei condivise volentieri, a dire il vero. 
Anche perché le mie possenti braccia sono solo coperte di ciccia molle, che non è di grande aiuto quando devi salire e scendere tre rampe di scale con grossi carichi. 


Comunque sia, ce l'abbiamo quasi fatta! Le cose che non so bene che ruolo debbano avere nella nostra vita sono state ammassate senza un criterio negli spazi esterni alla casa, quindi mia mamma ha i capelli dritti in testa, io non ho idea di cosa sia stato gettato alla rinfusa e ogni giorno scopro di non trovare qualcosa, continuo a perdere documenti essenziali per la casa e viviamo tutti felici e contenti. Amen!

10 commenti:

  1. ma bravi!!!!!!!!!!! Anzi, brava visto che il grosso del lavoro te lo sei smazzata da sola. w la casa nuova!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie, chi la dura la vince.

      Elimina
  2. Un come ti capisco ^__^
    Anche noi ci siamo spostati in tempi record 2 mesi fa ma ancora non siamo riusciti a trovare posto a tutto...se ti può consolare però, siamo quasi arrivati alla fine del tunnel ;)

    Bellissima la cucina, ci fai vedere anche il resto della casa vero???

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh, magari un po' alla volta. ;)

      Elimina
  3. Sorella come è potuto sfuggirmi questo post!!! Santo IDDIO! Abbiamo a lungo parlato della vicenda e vivere con te in presa diretta la cosa, mi ha dato una vastità di scenario che nessuna foto potrà mai rappresentare! Sgosh ovviamente!

    RispondiElimina
  4. la cucina è bellisima, a vedere il prima e il dopo non ci si crede! (dopo 4 anni io ho ancora un mucchio di cose nella mia vecchia camera...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La camera da mia mamma è qualcosa di abominevole ormai, fortuna che lei non si lamenta -_-

      Elimina