Sgosh autunnale

Sgosh autunnale

mercoledì 16 aprile 2014

L'apertura per Pasqua 2014

Un albergo che apre tra due giorni per i ponti di primavera.
L'unica albergo dei quattro della catena che si accinge ad aprire i battenti.

La direzione oppressiva e minacciosa.

"Siamo sicuri di tutti i reparti, al 100%. Tranne che del vostro."
"Se dovessero arrivare recensioni negative per questa Pasqua, farete i conti con il direttore."
Quattro donne molto diverse. 

F., 41 anni, una vita da single incallita, scrive post-it ogni minuto e combatte la tendenza all'esagitazione. 

Una donna alta, magra, riccioluta entra in ufficio parlando a fatica e con le mani che tremano visibilmente.

C., 30 anni, 2 figli e un compagno, perennemente in corsa tra lavoro e famiglia, sempre al telefono o alla guida, perfettamente multitasking.

Una donna si affaccia al balconcino dell'ufficio con i capelli raccolti a caso in cima alla testa, occhiaie profonde sotto gli occhi azzurrissimi, la sigaretta in mano e urla alla strada: "Aiuto!!!".

V., 32 anni, vive con la mamma, una tendenza a lavorare con una precisione maniacale, salvo poi distrarsi un attimo e commettere l'unico errore che le costa un rimprovero colossale.

Una donna dal caschetto rosso e occhiali neri si affaccia in ufficio e vedendo le facce delle colleghe, gira i tacchi e fa per andarsene.

Ausdauer, quasi 33 anni, vive con il CdM e due felini, vestiti sempre coperti di soffici peli e la verve di una spora.

Una donna rotondetta dai capelli castani pettinati a caso entra in ufficio sbottando: "ragazze, io non ho mica voglia!!".

Telefonate ogni secondo, email a valanghe, calcolatrici che fanno il fumo sotto le dita di quattro donne in preda al delirio pre-apertura. 

"L'apertura per Pasqua 2014"
Dal 18 aprile nei migliori cinema

"Non ce la faremo mai"


1 commento:

  1. che bello avere l'appoggio e il sostegno della direzione.....

    RispondiElimina